top of page
_SBF9345.jpg

the sound of simon & garfunkel

racconto del più grande duo della storia

Produzione Dual Band

Uno spettacolo di Anna Zapparoli e Mario Borciani

_SBF9352_crop2.jpg

La musica, quando è veramente popolare, ha un potere evocativo profondissimo: chiedi a qualcuno dove ha sentito per la prima volta “Sound of Silence”; è molto probabile che te lo sappia dire. Questo è essere di più che famosi: è uno status leggendario grazie al quale alcuni artisti abitano dentro di noi, collegandosi direttamente con la nostra memoria privata. 

 

Nati a distanza di venti giorni l’uno dall’altro, nella stessa via del sobborgo di Queens a New York, compagni di scuola e colleghi nel saggio di fine anno (Alice nel paese delle meraviglie: Paul Simon faceva il Bianconiglio e Art Garfunkel faceva lo Stregatto), a 11 anni hanno cominciato a sognare di far musica insieme; e l’hanno fatta, producendo una serie di hit che emozionò una generazione intera; e continua a emozionare oggi grazie al timbro e alle armonie inconfondibili del Simon& Garfunkel sound. 

 

Il nostro concerto-racconto segue la loro carriera: dall’infanzia nel Queens, alla fondazione del loro primo gruppo, “Tom and Gerry”, al loro ruolo sulla scena folk degli anni sessanta, alla prima separazione – col famoso tour che Paul Simon compì da solo nell’Inghilterra del nord (quella dei Beatles, di cui sono perfettamente coetanei), in cui riceveva un cachet di 10 sterline a settimana – e infine alla fama, che arriva inaspettata, catapultando impreparati i nostri due da una relativa oscurità al successo planetario, e causando – ironia del destino – la fine del loro sodalizio artistico, e per un pelo della loro amicizia. 

Il racconto della vita di due uomini che, anche se spesso in scontro l’uno con l’altro, rimangono forse il più grande duo della storia della canzone. 

 

Come è ormai consuetudine, la Dual Band, qui nella formazione B&B-BrotherSister Act che vede insieme i due fratelli Benedetta e Beniamino Borciani, utilizzerà la formula del concerto racconto: accanto alle più belle canzoni del celebre duo, si dipanerà la loro storia, inserita nella storia più grande di un momento esplosivo della scena musicale americana, e dunque nella storia di un’epoca per tutti noi. 

bottom of page